The Jacksons: Victory Tour live in Toronto, Canada (October 1984)


101 commenti:

  1. Oggi 25 giugno data che non potrò mai dimenticare!
    Sono passati sette anni,il tempo lenisce cura ma non potrà mai cancellare il tuo ricordo che è scolpito nella mia mente ma soprattutto nel mio cuore.
    Ciao Michael I love you for ever
    Grazy

    RispondiElimina
  2. Sono passati sette anni...cerco di te sul web certa di trovare un ricordo...un omaggio al tuo genio creativo...un pensiero ad un grande filantropo...invece nulla...solo squallidi articoli denigratori e false accuse...ancora!
    Mi convinco sempre più che solo nel mio cuore e in quello di chi ti ama da sempre, potrai trovare la pace e l'amore che hai sempre sognato. Ti voglio bene dolcissimo amico...sii felice ovunque tu sia.

    RispondiElimina
  3. Sabato 25 giugno è stata una giornata durissima per me, Michael mi manca tantissimo e non riuscivo a smettere di pensare a lui. Il mondo ha bisogno di te! :( Grazie di tutto, angelo

    RispondiElimina
  4. mi piacerebbe tantissimo tornare qui e trovare tanti commenti...Michael...io ci sono !!!!

    RispondiElimina
  5. Io non dimentico, ma quest'anno mi è quasi passato di mente il giorno della sua morte, non lo considero + un giorno da ricordare, perché io ricordo lui tutti i giorni, la sua arte il suo sogno di guarire un mondo ormai finito, sull'orlo della disfatta. Lui fa parte di me, oramai e così sara sempre. I love you Michael Jackson.
    Mary70'

    RispondiElimina
  6. A differenza di Mary70' il 25 giugno è per me una data dura da sopportare perchè nel mio cuore Michael vive e vivrà per sempre, ma ogni suo anniversario della morte mi fa ricordare che mai potrò vederlo di persona o abbracciarlo o fargli capire quanto è importante per me perchè non c'è più .. non so se mi spiego. Meno male che ci rimane la sua musica e i suoi gesti per cambiare in meglio il mondo, che vanno oltre ogni falsa accusa.

    RispondiElimina
  7. https://www.youtube.com/watch?v=EgfI1QfrkAk

    RispondiElimina
  8. Tutte le parole di questo mondo non basterebbero per descrivere il dolore del 25 giugno e l'amore per il nostro Michael. Ogni volta capito in un grande pianto, ogni volta perche' Michael non c'e' piu'..e a causa di chi? Di un medico che si puo' definire medico, del denaro e delle persone vicine a Michael che vogliono solo denaro.

    Solo noi ti amiamo e ti ameremo come tu meriti, Michael, noi ci saremo per sempre.

    We love you so much Michael.

    RispondiElimina
  9. un abbraccio a tutte,mi dispiace non essere presente come una volta....nemmeno lontanamente.....
    Michael è sempre nella mia vita,ogni giorno c'è il pensiero di lui,ma non c'è più quel bisogno di condividere i pensieri,i sentimenti.
    Forse è normale,è fisiologico e mentre prima me ne rammaricavo adesso me ne sono fatta una ragione.
    La vita va avanti,e mi sono fatta risucchiare nella vita quotidiana come prima di incontrarlo.
    Mi piacerebbe risvegliarmi ancora,ma una scossa grande come quella che mi dette lui 7 anni fa è impossibile da rivivere.
    Comunque sono ancora qua....
    il 25 giugno ho lanciato in cielo per lui una lanterna ed è stato bellissimo e il cuore batteva forte.
    Ti amo come sempre dolce Angelo Bello
    LORE

    RispondiElimina
  10. Per anonimo del 8 luglio, non fraintendermi, ho detto che penso a lui ogni giorno e lo penso nelle diverse sfaccetature della sua vita che ha accompagnato la mia, e quando penso a lui tutti i giorni provo un intenso dolore per la sua scomparsa tutti i santi giorni. Non ho pianto per nessuno come hi pianto per lui e questo ci tengo a dirlo.

    RispondiElimina
  11. Non esiste giorno in cui non ti penso tu sei stato una persona fantastica sensibile e quello che più mi disturba e che tu da solo sei riuscito a cambiare il mondo è il mondo intero non è riuscito a salvare te. Sei il mio angelo e ti amerò per il resto dei miei giorni

    RispondiElimina
  12. michael caro...vorrei poterti dire tante cose ma preferisco sussurrartele nel mio cuore dove tu, sono certa, riuscirai a sentirmi...ti voglio bene...da sempre e per sempre!<3

    RispondiElimina
  13. Lui sì che era un vero mito, un vero esempio da seguire, non come sti "artisti" che stanno uscendo in questo momento e tutti ci vanno dietro come se non ci fosse un domani. Lui aveva davvero talento a differenza di quei cantanti che ci sono ora..adesso basta che sei bello e sei famoso. Mi manca davvero tanto Michael, il migliore di tutti.

    RispondiElimina
  14. Domani avrebbe compiuto 58 anni :( buon compleanno Re Del Pop!

    RispondiElimina
  15. Buon compleanno Reeee!!!!!

    RispondiElimina
  16. Caro Michael, oggi ho pensato davvero tanto a te e nonostante fossi con le mie amiche, non riuscivo a toglierti dalla mia testa. Ho pianto, perché vorrei fossi ancora qui. Mi manchi da impazzire e il mondo ha bisogno di te, mio eroe. Io ho bisogno di te. Perché nonostante tutte le emozioni che mi fai continuare a provare ora mi sento un po' vuota sapendo che vivi soltanto nel mio cuore e in quello dei tuoi innumerevoli fans. Sei stato un Uomo con la U maiuscola:non te la sei mai tirata quando avevi tutti i motivi per farlo e ti sei sempre battuto per gli altri e per il mondo intero. Ci sarebbero altre milioni di cose da dire su di te, ma credo tu sappia già tutto. Ti voglio bene, mi manchi

    RispondiElimina
  17. P.S Buon compleanno Re!

    RispondiElimina
  18. Ecco. È accaduto di nuovo. Ancora.
    Esattamente come la prima volta che ho visto il video di Billie Jean..con quelle piastrelle che si illuminavano appena lui ci posava il piede sopra....
    Oppure come la prima volta che hanno trasmesso il mitico video di Thriller....e vogliamo parlare di quando sono uscita dal negozio di dischi con il mio primo vinile sotto al braccio correndo a casa perché non vedevo l'ora di ascoltarlo(sempre di Thriller si trattava) ???
    Non c'è niente da fare.....è successo anche la sera del 29 agosto di quest'anno. Rai4 , che Dio li benedica, ha trasmesso uno speciale:"Michae Jackson, dagli esordi a Off the Wall". Sarà perché nn lo avevo mai visto, sarà perché l'ho saputo all'ultimo momento, fatto sta che da quella sera nn faccio che pensare a lui. Ogni giorno, tutti i giorni, più volte al giorno e appena ho un momento di pausa, dal lavoro, dalla famiglia, dal mio quotidiano che tanto mi prende e mi occupa....ecco che mi butto sul pc, sul tablet sul telefono, insomma ovunque posso trovare immmagini e notizie che lo riguardano.
    Eppure avevo pensato che il tempo, 7 anni dalla sua morte non sono pochi, avessero lenito il grande dolore, che la vita con le sue scadenze e le incombenze che di continuo si avvicendano nel quotidiano di ognuno di noi mi avesse "distratto" dal pensiero di lui....
    Al contrario quello speciale mi è arrivato addosso e mi ha sopraffatto con la stessa emozione provata tanti anni fa ormai ma mai cambiata.....stesso batticuore, stesso respiro mozzato mentre lo guardo danzare, eppure sono passati 34 anni....34!!!!!!
    Perché ????? Ma cosa aveva di tanto speciale da sconvolgermi la vita ogni volta che "torna"da me ??
    Cosa aveva di così divino che non si riesce a dimenticare?
    In fondo era solo un uomo....speciale si, ma sempre e solo un uomo....
    Ecco è questo che non riesco proprio a capire....
    Qualcuno di voi può aiutarmi ????
    Per adesso vi saluto con le sue parole,GOD BLESS YOU
    Stella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stella credimi provo la stessa identica cosa...anch'io come te appena ho qualche istante libero corro a rivederlo e riascoltarlo. È una cosa struggente!!
      Cerco sempre su internet qualche notizia nuova perché è atroce pensare che non avremo più la possibilità di ricevere un suo lavoro che fosse musica film poesie disegni....era straordinario
      Nessuno artista al mondo ..io penso....ha avuto le sue stesse capacità....amo la sua Arte amo il suo modo di essere che comprendo benissimo, le sue fragilità, da essere umano che lo hanno reso umile tanto umile da essere frainteso, dagli squali e dagli sciacalli ovviamemte. Nessuno al mondo è stato analizzato e studiato come hanno fatto con lui questa è una cosa che mi fa rabbia...come mi da rabbia che nessuno parli del bene immenso che ha fatto....
      sento che le forze delo starsistem hanno vinto
      anche se io ogni volta che posso cerco di raccontare la sua storia le sue sofferenze la verità a chi è poco informato e dopo, vedo lo stupore nei loro occhi....
      Non smetterò mai di amarlo e cercarlo ogni giorno, mi da un po' di sollievo, ecco perché lo cerco ancora.
      Spero che si arrivi a dargli il rispetto e la riconoscenza che merita una volta per tutte
      non esista artista al modo "per bene" più di lui ed i suoi fan sono i migliori del mondo...lui lo aveva predetto ..ed aveva ragione ...saremo sempre stati più e mai lo abbandoneremo...
      Ti voglio bene Michael
      Rossella

      Elimina
  19. All'improvviso, mentre ascoltavo la radio bam, mi rendo conto che non ascoltavo, ero da qualche altra parte mi renrendo conto che mi manca la tua musica, le tue sonorita, il tuo modo di cantare, di muoverti. Mi sono resa conto, che solo la tua musica desta la mia attenzione e l'unica che tocca il mio cuore in profondità. La tua è l'unica musica che sento, l'unica che amo, come amo te Michael Jackson.
    Mary70'

    RispondiElimina
  20. ciao Stella,
    secondo me è impossibile da capire perchè e come,è solo un cosa da accettare...
    anche io all'inizio mi sono fatta queste domande,poi ho smesso ed ho pensato a lui come ad un energia grande che ha avvolto tutti quelli che fossero in grado di coglierla,avvolgendoli e riscaldandoli.
    E' stato come un Cupido che lancia la sua freccia,come una coperta che ti avvolge....
    lui c'è e lo ringrazierò sempre per aver trovato anche me,nche se il tempo passa e tutto si affievolisce,ma lui c'è sempre ogni giorno e mi auguro per sempre.
    un abbracci
    LORE

    RispondiElimina
  21. Oggi cercando su Internet "Michael Jackson" ho visto che sono spuntate fuori ancora nuove accuse. Non ho neanche aperto la pagina, non ce la faccio più a leggere queste cattiverie su di lui(io non credo neanche lontanamente che violentasse i bambini:lui li adorava semplicemente). Michael ti difenderò per sempre. Ti voglio bene

    RispondiElimina
  22. Dove sei? Dove? Dove posso ritrovarti senza piangere, dove posso ritrovarti sorridere, il tuo sorriso delicato, mi manca
    il tuo impeto, quello che vedevo nei tuoi occhi quando eri sul palco, e poi ritornavi di nuovo tu, avido di conoscenza, per raggiungere la perfezione, avido di scoprire dietro il buio cosa ci fosse... non ci sarà mai più un uomo come te su questa terra, mai più
    eri il faro nella notte che mi indicava la giusta via, adesso sono una nave alla deriva, senza te
    mi manchi
    mary70'

    RispondiElimina
  23. Michael caro...sei sempre nei miei pensieri ma mi sento in colpa... non riesco a dedicarti il tempo che vorrei...chissà dove sei e come stai...ti mando il mio abbraccio...riesci a sentirlo?

    RispondiElimina
  24. mi manchi Michael
    mary70'

    RispondiElimina
  25. Sono qui che sto ascoltando per chissà quale miliardesima volta "Man in the Mirror"(una delle sue tante canzoni che amo di più al mondo). Io non trovo più le parole per dire quanto mi manca Michael, posso solo dire che continuerò ad amarlo come ho fatto per tutto questo tempo e lo farò vivere cantando le sue canzoni, ballandole al suo modo, raccontando quante cose ha fatto per cambiare il mondo. Rimarrà sempre l'artista più grande e meraviglioso di tutta la storia della musica.

    RispondiElimina
  26. basta una tua canzone e il cuore mi va a mille mentre dai miei occhi escono lacrime.
    ti amo Michael Jackson.
    mary70'

    RispondiElimina
  27. Caro michael...buonanotte...fa' sogni d'oro!!!!i love you more...

    RispondiElimina
  28. mi manchi, mi manca l'euforia che provavo ogni volta usciva un tuo disco, mi hai sempre regalato la cosa più difficile da trovare la GIOIA.I LOVE YOU MICHAEL.
    mary70'

    RispondiElimina
  29. Stasera c'è la super luna ...riesci a vederla anche tu Michael, non è così?Io la guardo ...mi tornano in mente le immagini del tuo bellissimo viso che scorrono con il sottofondo musicale di Talking to the moon di Bruno Mars...riesco a sentirti...vorrei abbracciarti...

    RispondiElimina
  30. Non ci sarà mai più un altro Michael Jackson...mai più...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, non ci sarà mai più.. mi manca così tanto:(

      Elimina
  31. domani sarà il mio compleanno, e per regalo domani mi concederò di ascoltare tutto il giorno la tua musica. ti amo Michael Jackson. Mi manchi.
    mary70'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. era tanto che non passavo di qua......che vergogna......un tempo ogni momento della giornata era buono per vedere se qualcuno aveva scritto qualcosa o per condividere una emozione,una sensazione.....
      auguri in ritardissimo Mary,un bacio grande
      LORE

      Elimina
    2. Grazie Lore, grazie mille
      Mary70'

      Elimina
  32. Non passa giorno in cui io non penso a te. Mi manchi troppo..

    RispondiElimina
  33. Vorrei poter trovare qualcosa di nuovo su Michael...vado a caccia di lui sul web sperando di trovare qualcosa ...una nuova foto, un nuovo video...una nuova intervista...nulla ...ho paura che Michael stia scomparendo piano piano...che il mondo si limiti a ricordarlo come un grande artista ma come una pessima persona e che si torni a parlare di lui sporadicamente ...in maniera superficiale e con quel solito tono a metà tra lo scherno e la compassione...
    Michael era un grande...il più grande...lo sarà per sempre!!!!

    RispondiElimina
  34. E' tardi Michael...buonanotte e sogni d'oro...

    RispondiElimina
  35. i love you Michael.
    grazie lore
    mary70'

    RispondiElimina
  36. Presa dalla routine di tutti i giorni....
    la sera,vado a letto e mi metto a pensare a te,
    non come una volta,ma ormai è così,
    l'ultimo pensiero prima di chiudere gli occhi è per te,
    questa è una cosa che ancora faccio.....
    mentre tante altre si sono perse per strada...
    il tempo? Mi sono dimenticata di te? cosa succede?
    Tutto ciò che avevi risvegliato in me sembra qualcosa di così lontano...
    Il mio sentire,la mia gioia,il tempo che riuscivo a trovare per te,per me.....ora sembra tutto impossibile...
    Sei un capitolo chiuso? Ti ho forse dimenticato?
    Anche questo mi sembra impossibile!
    Infatti,non posso dimenticarti,non posso chiuderti in una scatola,ma posso essermi abituata,
    alla tua assenza così come alla tua presenza,
    alla bellezza dei tuoi sorrisi,alla dolcezza dei tuoi gesti,alla meraviglia dei tuoi occhi,a quella voce che tanto mi faceva battere il cuore.
    una volta un amica mi disse che stavo passando dall'innamoramento all'amore ed era vero,
    ma ora credo che il passo successivo sia l'abitudine,così come accade nella vita....
    mai avrei voluto questo per noi,mai avrei voluto sentire questo vuoto,questa scontatezza.....mai avrei voluto abituarmi a te,
    mai avrei voluto che tu rientrassi nell'ordinario,perchè tu per me sei stato e sei straordinario,
    però....non è poi una cosa così brutta abituarsi,
    ci si abitua a qualcosa che viviamo tutti i giorni,a qualcuno che ci è sempre accanto,ad un sentimento,l'abitudine significa esserci,significa presenza ed è tutta un altra cosa dal dimenticare.
    Questo mi consola
    ma non avrei voluto mai abituarmi a te Angelo Bello
    LORE

    RispondiElimina
  37. Ti amo Michael Jackson.
    Auguri
    Mary 70'
    Auguri a tutti

    RispondiElimina
  38. Carissima Lore, ti parrà assurdo ma ti rispondo con le stesse parole di Michael in Why You Wanna Trip On Me:

    Dicono che io sia diverso
    Non capiscono
    Ma c'è un problema più grande
    C'è molto di più in gioco
    C'è la fame nel mondo
    Non c'è abbastanza da mangiare
    Per cui davvero non c'è tempo
    Per interessarsi di me

    Ci sono insegnanti
    Che non vogliono insegnare
    Ci sono adulti
    Che non sanno leggere o scrivere
    Ci sono strane malattie
    Ah ma non ci sono cure
    Ci sono molti dottori
    Che non sono sicuri
    Per cui dimmi un po'

    Perchè volete interessarvi a me
    Perchè volete interessarvi a me
    Smettetela

    Abbiamo problemi
    A non finire
    C'è la violenza delle gang
    E sangue versato nelle strade
    Ci sono i senza-tetto
    Senza cibo
    Senza vestiti sulle spalle
    E senza scarpe per i loro piedi

    Abbiamo la tossicodipendenza
    Nella testa dei deboli
    Abbiamo così tanta corruzione
    Brutalità poliziesca
    Abbiamo le prostitute
    Che vagano nell'oscurità
    Dimmi
    Cosa stiamo facendo
    Per cercare di fermare tutto ciò

    Perchè volete interessarvi a me
    Perchè volete interessarvi a me
    Perchè volete interessarvi a me
    Perchè volete interessarvi a me
    Smettetela
    Sì smettetela
    Smettetela tutti

    Perchè volete interessarvi a me
    Perchè volete interessarvi a me
    Perchè volete interessarvi a me
    Perchè volete interessarvi a me
    Smettetela

    Perchè volete interessarvi a me
    Perchè volete interessarvi a me
    Perchè volete interessarvi a me
    Perchè volete interessarvi a me
    Smettetela
    Ooh smettetela
    Smettetela tutti

    Le tue riflessioni sono sempre interessanti e contengono sempre del vero. Michael è entrato a far parte di noi, come un compagno di vita.
    E' sempre nella nostra mente, ci ispira e ci accompagna nelle cose che facciamo e nel modo in cui le facciamo. Si chiama abitudine ? No, è presenza costante e discreta, a volte in disparte, che ogni tanto riemerge con forza, e ribussa con energia a dirompente alla porta del cuore come è successo a me oggi.
    Michael resta, tra alti e bassi, come del resto dicevamo già anni fa, e sarà per sempre.
    Approfitterò di questi giorni di festa per immergermi di nuovo nel suo mondo, nella sua musica e nella sua magia e sicuramente i giorni acquisteranno un sapore migliore.
    Lore, ti auguro giorni bellissimi.
    Buone feste a tutti.

    RispondiElimina
  39. Fall Again, io penso che alla lunga sarà il contrario. Ci vorrà ancora del tempo, certo, ma un giorno Michael sarà ricordato non solo come un grande artista ma anche come un'ottima persona, un uomo geniale e versatile ma anche un animo sensibile e altruista.
    Tu dici che non trovi novità su Michael. Il programma di Barbara Walters di qualche giorno fa è una novità importante.
    Per la prima volta (veramente per la prima volta in modo così plateale) le accuse di molestia subite da Michael vengono descritte per quello che veramente furono: due estorsioni!
    La Walters ha chiaramente detto che il cambiamento del colore della pelle di Michael inizio' per via della vitiligine e ha pure spiegato brevemente la malattia. In generale molto positiva e molto rispettosa. IMPRESSIONANTE!!! Forse il vento sta cambiando??? Sarebbe ORA.
    (Ci sono degli spezzoni d'interviste che non si erano mai viste :) )
    Michael Jackson: The Man in The Mirror - Barbara Walters Presents Investigation Discovery GO
    http://sendvid.com/ldwxolvd
    http://sendvid.com/b2wtgeyw
    https://sendvid.com/pxa36cm2
    https://sendvid.com/hwykkmrs.

    Invito gli amministratori del blog a pubblicare un nuovo post con questi video, appena saranno tradotti in italiano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il tuo consiglio, corro a guardare i link che mi hai suggerito! Abbraccio te e tutte quante voi... un bacione grande per ciascuno di voi e un pensiero affettuoso per il caro George Michael ...sono certa che michael gli terrà compagnia...

      Elimina
  40. ciao Lore e Armonica Essenza,
    sono d'accordo con voi, vorrei solo precisare che ogni uno di noi, che gli ha voluto bene come una persona cara, ha dentro il suo spirito, e lo esprimiamo ogni volta che sorride, che parla, che piange .... Era questo il suo obbiettivo, ha lottato per donarci giorno dopo giorno qualcosa di lui in modo che non si perdesse nello spazio e nel tempo, anche dopo di lui. E' questa la sua grandezza ha reso, così, tutti uno.
    Aveva bisogno di donare quello che sentiva così forte dentro di lui, così esplosiva ... la sua voglia di vivere ... in un mondo migliore. Io l'ho capito, e anche se non sono stata d'accordo con tutte le sue scelte, io lo rispetto, in fondo era un uomo buono e ha fatto tutto secondo la sua buona fede. Oggi mi manca l'uomo (che sfortunatamente non ho mai conosciuto di persona) ma non mi manca il suo spirito fa parte di me ... per sempre.
    ciao
    mary70'

    RispondiElimina
  41. Ti amo Michael Jackson. Forever. Auguri a tutti/e.
    Mary70'

    RispondiElimina
  42. Auguri a Janet Jackson... mamma a 50 anni...zio Michael sarebbe stato entusiasta ...

    RispondiElimina
  43. ciao Nunzia,sai se qualcuno sta già provvedendo a fare una traduzione di quei video?
    mi piacerebbe ascoltarli,ma io non riesco a capire niente.....il mio inglese è pessimo....
    grazie comunque della segnalazione.
    LORE

    RispondiElimina
  44. I love you from botton of my heart.
    Mary70'

    RispondiElimina
  45. Mio caro Michael...come me, nessuno più trova il tempo per dedicarti un messaggio qui...che tristezza amico io, scusami...
    buonanotte a tutti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Io mi chiamo Stella (sì è un nome un pò strambo lo so :P) e ti volevo far sapere che io vengo tutte le sere su questo blog per vedere se c'è qualcosa di nuovo. Anche se non scrivo sempre, sono presente. Perciò non ti rattristare :)

      Elimina
  46. un saluto a tutti,un bacio a Michael
    LORE

    RispondiElimina
  47. Avete visto bella Paris ai Gremmy Award? il vestito che aveva se l'è disegnato lei e poi h fatto una citazione di Dancing te deam,ha detto:una volta una leggenda ha detto che una stella non muore mai,ma si trasforma nella musica del cosmo...
    all,incirca uesto è quello che ha detto.....chi è questa leggenda che ha detto questa cosa???'
    carinissima,ha voluto portare suo padre ai Gremmy,peccato che forse l'hanno capita in pochi secondo me,perchè solo chi ha lettto Dancing the dream o chi è un appassonato di MJ poteva spere che quelle parole le aveva scritte Michael.
    LORE

    RispondiElimina
  48. mi manchi dolce angelo mio. Mary70'

    RispondiElimina
  49. Mi manchi angelo mio.Mary70'

    RispondiElimina
  50. ti amo Michael per sempre. Mi manchi
    Mary70'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Manca troppo anche a me.. fortunatamente vicino alla mia città c'è un suo sosia che viene a fare un concerto per omaggiarlo e vado a vederlo! Dicono sia valido, non vedo l'ora di andarci:D

      Elimina
  51. Ragazze!!!! Che dico, sorelle mie!!!
    Non sto piu' nella pelle!!! Vi devo dare questa notizia che mi ha galvanizzato non poco. Vicinissimo a casa mia hanno inaugurato una mostra dell'artista pop David Lachappelle. Non so se sapete che il nostro eroe apprezzava l'artista tanto che ha posato per lui....e so che ci sono almeno due opere che lo ritraggono!!! Capite e' come se lui fosse li, e' stato vicino a quell'opera, sicuramente l'ha contemplata prima che l'autore la esponesse...oddio che emozione!!! Non potevo non condividerla con voi!!
    Ho aspettato paziente che passasse il wend di Pasqua perche' quando vado voglio essere sicura che non ci sia troppa gente.Voglio rimanere li tutto il tempo che mi serve in santa pace....voglio respirare i colori, la supeficie, la dimensione dell'opera e sicuramente il magnetismo che emana....
    E certamente non ci andro' una volta sola...!!!!
    appena ci sono stata vi racconto, baci
    Stella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche tu ti chiami Stella? Altrimenti evita di firmare con il mio nome, visto che non sono io che scrivo questi commenti ;-; comunque sono contenta per te!:)

      Elimina
  52. ciao Michael e ciao belle donne del blog.
    Ciao Giovanni spero tu stia bene.
    Un abbraccio a tutti
    LORE

    RispondiElimina
  53. Se ascolto la sua musica io sento. Le altre composizioni musicali riesco solo ad ascoltarle e nella maggior parte delle volte sono riverse in un oceano di suoni confusi, senza, poesia.
    Grazie Michael x la tua arte
    Mary70'

    RispondiElimina
  54. Non sento altro che: I Beatles i più grandi, ma de che, semplice fenomeno mediatico estremizzato e ben confezionato. Del grande ed unico Michael sembrano essersi dimenticati, il vero talento. Ma che cavolo ne capiscono di musica, la vera musica.
    Michael forever
    Mary70'

    RispondiElimina
  55. Ti amo Michael Jackson
    mary70'

    RispondiElimina
  56. Oggi è una bruttissima giornata sia dal punto di vista del meteo(c è un grosso temporale)sia nel mio cuore.Oggiè 8avo anno della tua scomparsa ma nel mio cuore sei più vivo che mai!sempre e per sempre
    ,I love you Michael forever
    Grazy

    RispondiElimina
  57. ti amo senza limiti. Io so chi sei e ti amo per questo.
    mary70'

    RispondiElimina
  58. ciao Michael,oggi come otto anni fa,una giornata piena di te.
    Otto anni fa non riuscivo a capire coa mi stavi facendo,
    cosa accadeva alla mia mente,al mio cuore,ai miei occhi che producevano lacrime per uno sconosciuto,lontano anni luce dal mio quotidiano,dalla mia vita.
    Oggi che sei parte di me,ho capito,ho accettato e voluto tutto ciò che hai portato nella mia vita,gioie,lacrime,dolore,amiche e soprattutto la tua presenza che ha fatto parte di me ogni giorno di questi otto anni,
    Ti amo stella del cielo,angelo dolce,resta con me per sempre
    LORE

    RispondiElimina
  59. Ciao ragazze, ciao Giovanni,
    purtroppo neppure l'anniversario della morte di Michael ha fatto crescere il numero degli articoli di questa pagina...giusto qualche commento...neppure io ho scritto nulla, non perchè me ne sia dimenticata ma semplicemente perchè distratta dalla quotidianità...abituata , ormai, alla tua assenza...

    RispondiElimina
  60. ...volevo solo raccontarvi del mio viaggio in California...sono giusto tornata due gg fa...
    Il primo posto "di te" che ho visto è stato lo Staples center...non ho potuto fermarmi ( il mio tour non prevedeva quella zona) l'ho visto dal pullman...mio Dio...lacrime di tristezza, gioia e commozione hanno iniziato rigarmi il viso...non trovo le parole per descrivere le emozioni che ho provato...riuscivo a riconoscere il lungo viale che precede lo staples, proprio quello percorso da Michael morto e dalle auto nere che lo accompagnavano. Quelle immagini si sovrapponevano nella mia mente alle immagini del "This is It", agli articoli letti, alle interviste ascoltate, a ciò che di Michael avevo letto riguardo agli ultimi giorni di vita...mi sembrava di non potere reggere tutta quell'emozione...troppo forte!

    RispondiElimina
  61. ...dopo meno di un'ora sono arrivata a Hollywood sulla walk of fame, ho trovato subito la tua stella...era lì, era uguale alle altre ma ,per me ,era la più bella, l'ho accarezzata e ho detto una preghiera per te, non volevo andare via pensando che tu eri stato proprio dove mi trovavo, eri lì, bello e invincibile all'apice del tuo successo.
    Sono passata poi a confrontare le tua mano con la mia e i tuoi piedi; ho messo sopra la tua impronta il mio piede ...sembrava così piccolo! Mi sono ritrovata a sorridere pensando che tu non avevi mai visto quelle tue stesse impronte...e io sì!!!!! Che buffo...

    RispondiElimina
  62. Poi è arrivato il momento che aspettavo da anni...il cancello della villa a Beverly Hills n.100 North Carolwood Drive, dove tu, Michael, hai smesso di vivere ...ero a poche centinaia di metri da quel luogo e non sono riuscita a vederlo...non so descrivere il mio senso di frustrazione...la zona residenziale di Beverly Hills è chiusa ai pullman turistici e il nuovo proprietario pare si infastidisca dei continui fans che vanno lì...avrei dovuto andare a piedi o con un taxi...non ci sono riuscita...lo so è assurdo, mi resterà questo rimpianto per sempre, non credo tornerò mai più laggiù...
    Continuavo a osservare il paesaggio intorno e pensavo :"Michael passava di qui, Michael guardava questo, Michael era qui...." che rimpianto...
    Lo stesso è accaduto per il cimitero Forest Lawn Memorial che si trova vicino agli Universal Studios...nulla da fare, non ho potuto visitarlo...mi limitavo a guardare quei panorami mozzafiato sapendo che Michael era lì vicino da qualche parte e io potevo sentire il suo calore...e il suo dolore...
    Inutile dirlo...ciò che resta di Neverland è off-limit almeno per me, non sapete che stress sapere di essere ad un soffio (si fa per dire) e non potere toccare con mano quei luoghi a me sconosciuti ma allo stesso tempo così familiari...
    Il massimo della frustrazione è arrivato il giorno dopo, quando un ragazzo mi disse di essere andato a fare un'escursione a Santa Maria ed essersi trovato, suo malgrado, dentro il mondo di Michel Jackson, mi ha detto che la guida ha raccontato loro tutta la storia di M,indicando i posti in cui era solito andare...non per ultimo il tribunale dove si è svolto il processo...mi sono sentita piccola e stupida... come ho potuto non pensare a fare un'escursione lì? il mio tempo era troppo poco...avrei dovuto pianificare tutto meglio prima ma ragionando da fan pensavo che sarebbe stato ovvio andare a visitare quei luoghi,ma per chi, come me, non è mai stato lì, non può sapere che le distanze in California , ma Los Angeles in particolare, sono enormi, il mio era un viaggio di gruppo, organizzato con una trentina di persone, tutti mi hanno preso in giro quando ho cominciato a chiedere con insistenza di portarmi a vedere la casa dove M era morto , molti mi guardavano sghignazzando come se avessero davanti una capricciosa psicopatica di 13 anni...boooh

    RispondiElimina
  63. A Las Vegas ho avuto la mia rivincita...sono andata a vedere l'Hacienda Palomino 2710 dove michael ha vissuto...sono scesa dall'auto...non potevo credere di essere veramente lì...ERA CASA SUA!!!! Ho appoggiato la mano al cancello principale, alla ringhiera,alle mura, alle mattonelle che riportavano il numero civico "2710"...ho pensato a tutte quante voi, a Giovanni e soprattutto a LORE e MARY '70, non ho parole...una gioia immensa...ancora adesso mi sembra impossibile.
    Ho visitato il Ventetian, l'albergo che si vede nel documentario "Living with MJ", e proprio lì ad un tratto trovo il "Regis"...ricordate il famoso negozio di antiquariato in cui michael si ferma a fare compere? Già proprio quello, sono entrata...mi tremavano le gambe, al centro della stanza c'era una grande fontana verde raffigurante dei bambini e sotto l'immagine della stessa fontana a casa di Michael...me ne andavo in giro con i lucciconi...
    Quasi adiacente a REgis c'è il negozio di maschere veneziane che michael amava...ho provato a toccare le maschere appese proprio come fece lui nel documentario ...
    Fuori da Regis c'è un piccolo schermo con le immagini di Michael dentro il negozio che scorrono continuamente e una dedica per lui: "Mi mancherai per sempre, amico mio..."(dopo il mio solito momento di mancamento, ho pensato che era chiaro che il proprietario sentisse la mancanza di M:con tutto quello che gli lasciava in dollari...comunque....)
    Il mio albergo si trovava di fronte al Four Seasons dove M era solito andare e, sarà stato un caso, al mio arrivo e alla mia partenza c'era un grandissimo schermo con due video di The king of pop...lo so sono stupida ma mi piace pensare che sia stato il suo modo per salutarmi...a proposito...ho incontrato un paio di farfalle monarca...quelle che M amava così tanto...gli assomigliano molto: sono piccole, splendide, eleganti, leggere e tanto tanto fragili proprio come lui!

    RispondiElimina
  64. I posti da visitare per trovarsi veramente sulle tracce di Michael sono davvero tanti, io mi sono dovuta accontentare di quello che mi capitava a tiro ma so che se fossi partita con qualcuno che condivideva questa passione con me, sarei stata al settimo cielo...con Lore ad esempio, o con Mary o con chi non so...chissà forse un giorno tornerò laggiù e potrò colmare questo vuoto che in parte è stato invaso da una gioia e un 'emozione che mai potrò dimenticare. Un bacio a tutte voi

    RispondiElimina
  65. Forse un giorno ripercorreremo la sua vita insieme, un giono lo faremo.
    mary70'
    i love you michael

    RispondiElimina
  66. Ciao Michael, tornare in questo sito è come tornare a trovarti... quasi fisicamente. Si respira un'altra aria che mi riporta ad anni fa, quando ti sentivo così vicino e forti erano le emozioni. Vengo qui ed è come se entrassi in casa tua, per rivedere il tuo sorriso e salutare un vecchio amico, "ciao Michael, come stai?", ti abbraccio e una calda e piacevole sensazione mi avvolge. Sono davvero felice che tu ci sei sempre, I love you Michael.
    Ciao a tutte e ciao Giovanni, è sempre bello questo blog, anche se non ci sono nuovi post, mantienilo attivo perché è fatto proprio bene.
    Fall again, ho letto il resoconto del tuo viaggio, bello! mi è piaciuto leggerlo! Forse proprio la lettura del tuo commento mi ha dato questa bella sensazione di... ritorno a casa, ciao ti abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stato bello, sono contenta di avere potuto condividere le mie emozioni con voi...la maggior parte della gente trova stupido tutto questo ma a me non importa...
      Grazie, sono contenta di averti regalato una bella sensazione di "ritorno a casa", un'emozione...michael ci ha insegnato questo, ti abbraccio con affetto anche io...

      Elimina
  67. ciao June e ciao Fall again,
    io sono certa che non farò mai questo viaggio....
    sarebbe bellissimo, e lo sarebbe stato ancor di piu qualche anno fa,quando tutto era al culmine delle emozioni..
    Un po di anni fa fecero proprio un tour Jacksoniano Nunzia e altre amiche e loro davvero andarono a visitare i luoghi di Michel,vissero un esperienza magica al Forest Loow,a Palomino mi sembra che suonarono il campanello,lasciarono dei doni x i figli di Michael e videro anche il cane Kenya e vissero delle emozioni bellissime....
    da li mi portarono una rosellina di Neverland,delle cortecce, ecc e le conservo ancora fra le cose piu care.
    E' vero,le distanze sono immense,loro fecero tantissimi km e passarono molto tempo in auto per arrivare in tutti quei luoghi ma immagino che non lo dimenticheranno mai.
    Grazie Fall Agin di aver pensato anche a me per un ipotetico viaggio jacksoniano.....sarebbe davvero bello,anzi bellissimoooooo
    un abbraccio grande a tutte voi e uno speciale a Michael che continua d essere nei nostri cuori.
    LORE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già Lore...avrei voluto fare anche io quel tipo di viaggio...sarebbe stato meraviglioso...il mio era un viaggio in california con la mia famiglia e un gruppo di 12 persone...non sono potuta uscire dagli schemi e poi a nessuno di loro piace MJ...anzi, come ho scritto, mi prendevano in giro ...vabbe...
      Un giorno magari tornerò laggiù ...chissà!!! Ti abbraccio

      Elimina
  68. Caro Giovanni...anche tu stai allentando la presa? I commenti vengono pubblicati dopo tantissimi giorni...povero Michael uno dopo l'altro ti stiamo abbandonando tutti...

    RispondiElimina
  69. Mi manchi .....
    mary70'

    RispondiElimina
  70. Non sai quanto mi dispiace che tu non esista più ... fisicamente .. a volte cerco di dimenticarlo. Ma quando il ricordoa volte riaffiora .. mi lascia quasi se mpre con gli occhi in lacrime. Mi manchi tanto.
    Mary70'

    RispondiElimina
  71. Mike io ti penso sempre❤ non c'è un giorno in cui io non senta una tua canzone! Vedo spessissimo i tuoi live, anche lo stesso più volte. Ho i tuoi cd, guardo documentari sulla tua arte, leggo le tue frasi potenti, libri su di te, le curiosità sulla tua persona e molto altro! Ho la cameretta tappezzata dai tuoi poster.. sei veramente un idolo, mi hai insegnato così tanto :) mi manchi

    RispondiElimina
  72. Perchè quest'uomo non ha difetti "gravi"? forse non saremmo così costretti ad amarlo se avesse dei difetti. Non ci mancherebbe. Non ci crerebbe tanto dolore e tanta gioia allo stesso tempo. Avremmo ancora il cuore tutto libero e un ladro in meno da arrestare.

    RispondiElimina
  73. "You are not alone"...sarà questa la frase che d'ora in poi accompagnerà ogni mio passo per suggellare, ancora una volta, il mio affetto per Michael!
    Poche ore fa ho fatto il mio tatuaggio sulla caviglia...bellissimo!!!! You are not alone è scritto in corsivo, di sbieco...sono molto, molto contenta!!!!!!!
    Ricordo ancora quando Lore raccontò del suo tattoo braccialetto con la scritta Man in the mirror...
    Buonanotte Michael...you are not alone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bravissimaaaaa!!!hai fatto il tatuaggio!!!! immagino quanto tu sia contenta!!! io del mio sono felicissimaa.
      un bacio grande e i love Michael
      LORE

      Elimina
  74. Buon compleanno Michael...

    RispondiElimina
  75. Stamattina, prestissimo, ho rivisto uno dei miei video preferiti:quello della pubblicità della pepsi in cui Michael al pianoforte canta I'll be there sovrapponendo la sua voce a quella di lui bambino...riesce sempre a commuovermi...adoro quella canzona...
    vorrei tanto abbracciarti...buon compleanno Michael...you are not alone...I'll be there!!!!!!

    RispondiElimina
  76. Auguri amore mio. Sarebbero stati 59. Mi manchi così tanto..

    RispondiElimina
  77. Auguri Michael Jackson, ti voglio bene ... te ne vorrò sempre.
    Mary70'

    RispondiElimina
  78. Ciao carissime e ciao Michael,
    mi scuso per non aver scritto qui i miei auguri a Michael....ma è un momento di lavoro così incasinato....
    ho fatto come da un po di anni a questa parte una torta per Michael ma non ho potuto mandargli una lanterna,vista la siccità e il pericolo di incendi.....
    non ho partcipato a nessun tributo quest'anno,a Napoli non hanno fatto niente...ma non sarei comunque andata. Altre amiche si sono incontrate,io niente,ma va bene così,il pensiero x lui c'era e l'amore pure.
    Un abbraccio a tutte belle stelle di Michael
    LORE

    RispondiElimina
  79. Ciao a tutti
    qualche giorno fa ho trovato una notizia che riportava che "La isla bonita" (grande successo di Madonna degli anni 80) era stata proposta, o forse addirittura scritta, per Michael...non so quanto di vero ci sia in questo ma per la prima volta ho ascoltato questa canzone con attenzione immaginando michael mentre l'ascolta...
    E' stato diverso sentire quella melodia...il solo fatto che mi ricollegasse a M le ha dato una veste nuova, un non so che di dolce e affascinante...
    E' inutile:quando Michael entra in gioco, anche senza saperlo, rende tutto magico!!!!! E' stato unico e lo resterà per sempre...

    RispondiElimina
  80. Mi manchi amico mio. A volte pensando a te mi scoppia il cuore, e cresce una rabbia in me che non ha eguali e poi lo sconforto, il dolore e quel senso fi impotenza difronte alla tua ineluttabile scomparsa. Mi mancherai sempre, e anche se sarà doloroso ricordarti resterai x sempre nel mio cuore. Ti amo Michael Jackson
    mary70'

    RispondiElimina
  81. Qualche giorno fa distrattamente ho ascoltato alla radio la notizia dell'uscita del tuo album...credo sia una raccolta...
    il cronista affermava che per pubblicizzare l'uscita erano attesi festeggiamenti in tutto il mondo...mi chiedo:" Ma che senso ha?" Tu non ci sei più perchè riproporre le tue canzoni? Sono forse cambiate? Hanno adesso un fascino diverso...sono certa che no!!!
    La solita manovra economica...che tristezza!

    RispondiElimina
  82. Stavo giusto guardando il video dei music awards del 2006...avrò visto questo video 1000 volte ma resto sempre con il fiato sospeso quando tra le urla della gente Michael arriva vestito con quel completo nero...elengantissimo, fine sexy da morire...quell'abito lo rende ancora più attraente...è incredibile l'effetto che riusciva ad avere sulla gente e soprattutto l'affetto che dalla gente riceveva... che aura che aveva...mai nessuno come lui...mai nessuno dopo di lui...era magnetico ...riusciva SEMPRE a polarizzare l'attenzione su di lui...era incredibile, unico!!!!!Era un uomo bellissimo, dotato, forse senza volerlo, di una grandissima sensualità...amo il modo con cui indossa quel completo...era davvero bellissimo !!!!!!!!

    RispondiElimina
  83. Ti voglio bene Michael Jackson
    mary70'

    RispondiElimina
  84. ciao belle stelle di Michael,
    stasera ho riguardato la parte finale del Jackson family honors dove cantano If you only believe....
    al minuto 2.30 inizia a cantare Michael ed ha una voce così dolce che mi fa sciogliere ogni volta....imparagonabile agli altri...anche Celin bravissima,ma la dolcezza di Michael è unica https://youtu.be/o9A_iR8H0EA
    i love you Michael
    LORE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non avevo mai visto questo video e non ho ben capito che cerimonia fosse...però che cavolo!!!!!! Quando canta Michael smetto di respirare, la sua voce è la cura di tutti i mali, lui e la sua voce riescono a strapparmi sempre un sorriso...che uomo straordinario
      Grazie mille Lore

      Elimina
  85. È vero non può essere paragonato a nessuno, la sua voce mi scalda il cuore, tutto mi appare migliore, la sua voce è la chiave per entrare in un mondo migliore. La chiave per la felicità. Ciao a tutte m ciao Lore
    mary70'

    RispondiElimina

Sono ammesse critiche sia al sito che al personaggio, a patto che non siano offensive. In caso contrario, qualsiasi commento ritenuto non idoneo sara' eliminato senza essere pubblicato.

N.B: i commenti vengono pubblicati SOLO dopo essere stati prima approvati dall'amministratore.